Language, reliable as experience.

Now that I am learning the subtle differences of English words I am aware on how clear is the statement that in some languages, multiple options can be represented by the same word. This point generates some reflections on a problem regarding the reliability of language and how – sometimes – the process of communication,Continue reading “Language, reliable as experience.”

Storytelling, a ritmo di sé

Oggi mi sono chiesta cosa significherebbe fare storytelling attraverso i social network. Sì, sempre loro, gli strumenti alla portata di ogni (buon) comunicatore che sa prepararsi a raccontare qualcosa ad un pubblico variegato verso il quale desidera illustrare (e accompagnare) ciò che fa nella vita e soprattutto come dovrebbe distinguersi nel farlo. Se vogliamo essereContinue reading “Storytelling, a ritmo di sé”