Il male che sfuma la comunicazione

Una malattia che fa paura, e che spesso non viene capita e interrogata fino in fondo. Del resto, sembra strano, ma è proprio ciò che la definisce, ovvero una mancanza progressiva della memoria e la diminuzione, spesso in sordina, delle capacità cognitive e del linguaggio a presentare e rafforzare il peso del silenzio. La personaContinue reading “Il male che sfuma la comunicazione”

Quali categorie?

I minuti della giornata seguono incessanti. Le situazioni si collegano da sottili ganci con immagini sovrapposte; spesso mescolate senza che i confini possano più definirsi. Chi abita nelle grandi città è costantemente circondato da persone che osserva (a con cui diventa in automatico oggetto di conversazione) e che prova, tempo permettendo, a “inquadrare”, provando aContinue reading “Quali categorie?”

Some reflections on Popper legacy

  Yesterday I reflect on the fact that science and philosophy have always worked together, with the effort to  discover and frame the truths about the world and the universe around us. We can recognize that both, with their main representatives that underway history, are fundamentals for the advancement of formal knowledge and human society’sContinue reading “Some reflections on Popper legacy”

Problem Solving

Forse è vero che per i ragazzi (e non solo) una grande scoperta risolve un grande problema, ma c’è una briciola di scoperta in ogni problema. Oggi è necessario che i ragazzi possano imparare a rivalutare il proprio ruolo attivo, sviluppando un corpus di conoscenze che permetta loro di costruirsi e alimentare quell’intimo e necessarioContinue reading “Problem Solving”

Trickster Thunderstorm Halloween

Halloween is saw as a dark, electrifying, quasi epic day that lot of people fatigue to forgot. You have to celebrate it… You know, I am not the kind of person that put attention on stereotypes but I’ve always associated this day with a thunder dark night, maybe because of this dark and bleak atmosphereContinue reading “Trickster Thunderstorm Halloween”

Grafici, relazioni, regole…

Ricercare relazioni e regole fra grandezze è un’attività che è a fondamento stesso della scienza. Gli studi avanzano grazie ai dati che seguono da predizioni quanto più accurate e vicine all’osservazione metodica dei fenomeni naturali. Oggi, per fortuna, disponiamo di una miriade di documenti storici capaci di presentarci un’eccellente panoramica di alcuni dei più importantiContinue reading “Grafici, relazioni, regole…”

Il mondo quantistico di Enrico Gazzola, una recensione.

Se le librerie delle nostre città stanno diversificando l’estensione della sezione dedicata alla scienza, così come l’offerta di testi dedicati a smascherare l’inadeguatezza di fondo delle pseudoscienze, un motivo ci sarà. Molti di noi sanno già come quest’ultimo sia un fenomeno complesso, spesso ignoto a coloro che la scienza vera la riconoscono e la ricercanoContinue reading “Il mondo quantistico di Enrico Gazzola, una recensione.”

This is not only a detection: is a beautiful equilibrium

Physicists and astronomers – from all over the world – are still excited after one of the biggest breakthroughs of the decade related to the discovery of gravitational waves and gamma rays’ existence, thanks to the collaboration LIGO-Virgo. I want to make a small reference on gamma rays that are usually thought to be producedContinue reading “This is not only a detection: is a beautiful equilibrium”

Some reflections on SE

Nowadays lots of countries seek to introduce a paradigm shift in scientific education (SE). The latter sin of a lack of relevance and a boring approach where notions should be memorized in short time, when the risk of doubtful abstractness and “difficult tendency” to define the plot raise day after day, in line with theContinue reading “Some reflections on SE”

Three challenges for education leaders

Given the increasing role of new challenges that people must face today in our societies, there is an increasing need that future citizens will be not only technologically literate but also truly aware of their own environmental problems and challenges that they’ll face in their upcoming future. I know that this statement may sound weirdContinue reading “Three challenges for education leaders”