Quali categorie?

I minuti della giornata seguono incessanti. Le situazioni si collegano da sottili ganci con immagini sovrapposte; spesso mescolate senza che i confini possano più definirsi. Chi abita nelle grandi città è costantemente circondato da persone che osserva (a con cui diventa in automatico oggetto di conversazione) e che prova, tempo permettendo, a “inquadrare”, provando aContinue reading “Quali categorie?”